CALCIOMERCATO LIVE

MAN UTD: BLIND TORNA ALL’AJAX

Dopo 4 stagioni è giunta al termine l’avventura di Daley Blind al Manchester United. I Red Devils hanno annunciato di aver trovato l’accordo con l’Ajax, il club dove è cresciuto il terzino olandese.

AMRABAT FIRMA CON L’AL NASR

L’Al Nasr ha ufficializzato l’ingaggio di Nordin Amrabat. Il marocchino, 31 anni, lascia il Watford per 4,5 milioni di euro. Ha firmato fino al 2021.

INTER, UFFICIALE SALCEDO

FC Internazionale Milano comunica di aver raggiunto un accordo con il Genoa per il trasferimento in nerazzurro del calciatore Eddie Anthony Salcedo Mora a titolo temporaneo annuale con diritto di opzione.

 TORINO: BOYE’ VICINO ALL’AEK

Cessione in vista per Lucas Boyé, che dopo il prestito al Celta Vigo è vicinissimo all’Aek Atene. Il Torino ha praticamente raggiunto un accordo con il club greco per l’attaccante, che può trasferirsi con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 7,5 milioni di euro.

CHELSEA: 50 MILIONI PER RUGANI

Il Chelsea alza la posta per Daniele Rugani. Secondo ‘Sportitalia’, il club londinese è pronto ad offrire alla Juve 50 milioni di euro per accontentare Maurizio Sarri. Per il difensore pronti 5 milioni a stagione.

TORINO: UFFICIALE, PRESO MEITE’ DAL MONACO

Il Torino ha acquisito a titolo definitivo dal Monaco il centrocampista francese Soualiho Meité, classe 1994. “Dopo l’esperienza in Belgio e in Francia, grazie al Toro potrò confrontarmi anche con il calcio italiano – le sue prime parole – Con l’impegno e con l’aiuto di tutti so che potrò migliorare la qualità del mio gioco, non vedo l’ora di conoscere il mio nuovo allenatore e i compagni di squadra. Sono pronto per questa nuova avventura: voglio dire grazie al Presidente Cairo e al Torino per avermi scelto, e mando un saluto a tutti i tifosi”.

TORINO: UFFICIALE BARRECA AL MONACO

Il Torino comunica di aver ceduto a titolo definitivo al Monaco il difensore Antonio Barreca, cresciuto nelle giovanili granata e in prima squadra nelle ultime due stagioni.

FIORENTINA, IN ARRIVO PASALIC

Ritorno in Italia per una vecchia conoscenza del nostro campionato. La Fiorentina ha infatti praticamente raggiunto l’accordo con il Chelsea per Mario Pasalic. L’ex Milan arriverà a Firenze con la formula del prestito con diritto di riscatto. Pioli dovrebbe averlo a disposizione già dal weekend.

UFFICIALE: FERNANDO TORRES IN GIAPPONE

Fernando Torres riparte dal Giappone: giocherà nel Sagan Tosu. Sarà allenato dall’ex Cagliari Massimo Ficcadenti.

Milan, avviati i contatti con Leandro Paredes

Il Milan sta pensando di riportare in Italia Leandro Paredes, centrocampista classe 1994 di proprietà dello Zenit San Pietroburgo. A riportare la notizia è Gianluca Di Marzio al programma di approfondimento sul mercato di Sky “L’Originale”. La società rossonera ha avviato i primi contatti con l’entourage del calciatore argentino per capire le possibilità di chiudere l’affare ma operazione ha dei costi molto alti e non è certo che il club meneghino possa effettuarla senza prima vendere. L’ex Roma è stato contatto anche dal Napoli di Ancelotti nelle scorse settimana e non ha mai nascosto la voglia di tornare in Serie A.

Bologna: Palacio e Donsah rinnovano

Due rinnovi e l’annuncio di un nuovo acquisto: il Bologna si presenta a Pinzolo in ritiro con tre novità. Rodrigo Palacio ha firmato il prolungamento fino al 2019. Lo ha annunciato il club rossoblù, che nelle ultime ore ha comunicato pure il prolungamento di Godfred Donsah fino al 2022 e l’ingaggio del giovane centrocampista svedese Mattias Svanberg, prelevato dal Malmoe per circa 5 milioni con contratto quinquennale. Queste le ultime novità in casa di un Bologna in partenza per il ritiro di Pinzolo: la squadra guidata da Filippo Inzaghi sosterrà il primo allenamento in quota alle 18 e rimarrà a lavorare in Trentino fino al 23 luglio.

Borussia Dortmund, Achraf a un passo: c’è l’accordo col Real Madrid

Secondo quanto riportato da Bild, il Borussia Dortmund ha trovato l’accordo con il Borussia Dortmund per Achraf Hakimi. L’esterno marocchino arriverà in prestito biennale, con i Blancos che hanno intenzione di far crescere il giocatore in un campionato attento ai giovani per poi riportarlo in Spagna da calciatore maturo.

Sampdoria: preso Jankto

Jankto è un nuovo giocatore della Sampdoria: sta arrivando all’aeroporto Malpensa di Milano e domani mattina effettuerà le visite mediche a Genova. Nel pomeriggio si unirà ai nuovi compagni che hanno iniziato il pre ritiro a Bogliasco. Il centrocampista è stato pagato 15 milioni all’Udinese con la formula del prestito con obbligo di riscatto più una percentuale sulla rivendita. Un giocatore di qualità per il centrocampo di Marco Giampaolo.

AGGIORNAMENTO LIVE RONALDO JUVE

JUVE-CRISTIANO RONALDO, NUOVE CONFERME
Ci siamo quasi. Ci arrivano sempre più conferme sull’arrivo del fuoriclasse portoghese a Torino. Adesso ci siamo davvero. La Juventus attende l’ultimo sì per la fumata bianca.

CUADRADO PRONTO A LASCIARGLI LA NUMERO 7
Cuadrado cambierà numero di maglia. L’esterno colombiano è pronto a fare un regalo a Cristiano Ronaldo e lasciargli la numero 7. Possibile possa tornare a indossare la maglia numero 16.

CRISTIANO RONALDO ATTESO A TORINO SABATO 7 LUGLIO
Fra due giorni può iniziare ufficialmente l’avventura di Cristiano Ronaldo. La Juve, infatti, è fiduciosa sul buon esito dell’affare e si sta muovendo per organizzare lo sbarco del portoghese a Torino. Sabato 7 luglio l’attaccante può sbarcare a Caselle per la presentazione ufficiale allo Stadium.

 

Cavani in Serie A, i tifosi sognano.

A Radio Crc nella trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma è intervenuto Claudio Anellucci, ex procuratore di Cavani.

“Cavani alla Juve? Se dovesse scegliere di tornare in Italia, lo farebbe solo per giocare nel Napoli. Questo è il mio pensiero, ma lui ama solo Napoli, il resto sono chiacchiere” ha sostenuto.

Nella giornata di lunedì, l’attaccante dell’Uruguay non si è allenato, anche se il commissario tecnico, Oscar Tabarez, ha diviso il gruppo in due, da una parte chi è partito dal primo minuto nella gara contro CR7 e compagni e dall’altra le riserve.

Ma dalla Russia le indiscrezioni confermano come la presenza di Cavani contro la Francia sia in forte dubbio.

È SALAH HA FIRMATO, CONTRATTO FINO AL 2023

Il Liverpool blinda Mohamed Salah.
Dopo la delusione mondiale l’egiziano ha rinnovato con i Reds un contratto a lunga scadenza (fino al 2023): lo annuncia lo stesso club inglese sul proprio sito. “E’ una grande notizia – il commento del tecnico Jurgen Klopp – questo rinnovo ha un significato preciso, premiare una persona che ha dato il meglio di sé contribuendo in maniera determinante a quanto fatto dalla squadra nella stagione appena passata”.